Follow us on social

Umbria Green Magazine

  /  Interviste   /  La goccia nel mare: Emily Dickinson e la Natura

La goccia nel mare: Emily Dickinson e la Natura

In occasione dell’ultima edizione di Umbria Green Festival, Mattia Morretta, psichiatra, sessuologo e saggista, ha tenuto un panel sul rapporto tra Emily Dickinson e la Natura. Ci immergiamo nel mondo della poetica di Dickinson attraverso lo sguardo di Morretta, riportando una breve introduzione all’intervista e ringraziamo sentitamente l’autore per la gentile concessione. 

 

«La Natura è una Casa Abitata da Spettri – ma l’Arte – una Casa che cerca di essere abitata da spettri» (lettera a Thomas Higginson, 1876).
Emily Dickinson parla della realtà minuta e tuttavia universale, le piccole e grandi verità esistenziali rivelate dalla mosca, l’ape, il ragno, il cane, i botton d’oro, le montagne, i vulcani e gli oceani. Anche l’amore è materia di Afrodite che congloba fiori, animali, boschi e cielo, un’intuizione globale e profonda sufficiente per saperne ciò che serve, più e meglio dei praticanti. È l’abisso dell’Assoluto dietro la povera maschera della quotidianità, perché la dimensione poetica è il vero e non il reale…

 

Biografia

Nato in provincia di Salerno, psichiatra e sessuologo, lavora nell’ATS di Milano ed è membro della Commissione Psicoterapia dell’Ordine dei Medici di Monza. Ha alle spalle una storia di costante impegno sociale (cofondatore della prima Associazione italiana nel campo Aids), progetti di educazione alla salute nelle scuole e formazione degli operatori. Morretta ha collaborato a produzioni radiofoniche, teatrali ed editoriali (Enciclopedia Amare Fabbri Editori e rivista Babilonia). Ha pubblicato saggi di approfondimento psicologico e culturale, tra i quali: Assistenza domiciliare a persone con Aids (Franco Angeli, 1992,) Il percorso del morire (Unicopli, 1995), Che colpa abbiamo noi. Limiti della sottocultura omosessuale (Viator, 2013), Tracce vive. Restauri di vite diverse (Viator, 2016), Viva Dalida. Icona immortale (Viator, 2017), Questo matrimonio non s’ha da fare. Crisi di famiglia e genitorialità (Viator, 2019). A maggio 2021, Morretta ha dato alle stampe Tra di noi l’oceano. Modernità di Emily Brontë ed Emily Dickinson saggio edito da Gruppo Editoriale Viator. Un archivio di articoli e scritti è consultabile sul sito https://www.mattiamorretta.it

Articoli simili

You don't have permission to register